Lettere Persiane - Anno 2011

Roma, Lunedì 7 Novembre 2011

 

 

Caro Ministro,

 

Grazie per la sua risposta alla quale farò seguire un paio di domande.

 

Inizierò con alcuni cenni su ciò che sta avvenendo da noi. Come prevedevo, dalla riunione di Cannes del G20 non è uscito molto, se non il solito pacchetto di buone intenzioni. Ciò non sarà certo sufficiente per calmare le acque. Papandreu ha dovuto fare marcia indietro riguardo alla sua proposta di referendum sulle misure da adottare per venire incontro alle richieste dell’Unione Europea. Dopo una sfuriata del duo Merkel-Sarkozy, ha ritrattato proponendo un referendum sull’appartenenza della Grecia alla Comunità Europea. Appena rientrato ad Atene si è trovato ad affrontare una crisi di governo e penso tra poco si andrà alle elezioni.

 

Ieri vi è stato un vertice notturno a Palazzo Grazioli. Insieme a Berlusconi si sono riuniti tra gli altri Letta ed Alfano. La conclusione è stata che il Governo non avrebbe più i numeri per andare avanti. Si sarebbe suggerito a Berlusconi di evitare la sfiducia, salire al Quirinale, offrire le sue dimissioni e restare in attesa delle decisioni del Presidente Napolitano. Sotto i colpi della crisi economica e finanziaria la maggioranza si sta sfaldando e non avrebbe più i numeri all’interno della Camera. Dovrebbe ancora averli in Senato. Tutti parlano adesso dell’imminente fine della legislatura.

 

Berlusconi ha dichiarato che non intende mollare e ne sono personalmente convinto. Malgrado le recenti defezioni (l’ultima di ieri è stata quella della Carlucci) penso resti ancora tutto aperto. Il problema a questo punto è il seguente: come si organizzerà il Paese dopo Berlusconi ?

 

Crisi anche all’interno della Lega: mentre Bossi è ancora ancorato al suo rapporto con Berlusconi, Maroni ha dichiarato che non vi è più maggioranza e che forse sarebbe tempo di elezioni: penso egli immagini una Lega epurata dal Berlusconismo e all’opposizione. Comunque vada a finire, chi è rimasto deluso da Berlusconi ancora non si è collocato e i sondaggi, malgrado tutti i malanni della maggioranza, danno a Berlusconi tra il 22 e il 26 % dei voti. Bella prospettiva, considerando che l’Italia non ha più una classe dirigente degna di questo nome.

 

Adesso le mie domande:

 

  1. Dal punto di vista prettamente religioso, quale è la differenza tra la minoranza che appoggia Ahmadinejad e la maggioranza che segue i dettami dell’Ayatollah Khamenei? Come si propongono riguardo la figura del XII Imam?

 

  1. Uno statista del calibro di Simon Peres, certo non noto per il suo estremismo, ha recentemente dichiarato che sarebbe il caso di bombardare l’Iran per bloccarlo nel suo tentativo di costruirsi l’ordigno nucleare. Cosa ne pensa e come interpreta lei questa uscita ?

 

Spero sentirla presto e mi faccia sapere come vanno i suoi tentativi per venire in Italia.

 

Con tutti i miei più cordiali saluti,

 

EA.

 

 

 

Roma, 11.30.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [21.0 KB]
Roma, 11.26.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [21.5 KB]
Roma, 11.25.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [23.0 KB]
Roma, 11.14.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [22.0 KB]
Roma, 11.14.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [22.0 KB]
Roma, 11.10.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [21.0 KB]
Roma, 10.28.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [20.5 KB]
Roma, 10.24.2011- email al Ministro Mo..[...]
Documento Microsoft Word [21.5 KB]
Tehran, 12.09.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [22.0 KB]
Tehran, 12.01.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [21.0 KB]
Tehran, 11.28.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [24.0 KB]
Tehran, 11.26.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [24.0 KB]
Tehran, 11.24.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [25.0 KB]
Tehran, 11.13.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [21.5 KB]
Tehran, 11.08.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [24.0 KB]
Tehran, 11.03.2011 - Risposta del Minist[...]
Documento Microsoft Word [25.0 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Esteri- P.R.I.